L’eventistica al Melià Milano

Dalle 26 sale dedicate al ristorante Mamì Storie di Cucina Italiana
di
  • Francesco Solomeo
25 ottobre 2022

Melià Hotel Milano, a breve distanza da City Life dispone di 26 sale predisposte per meeting e riunioni. Sono state ribattezzate con nomi di edifici iconici della città come Bosco Verticale, Torre Galfa e Torre Velasca. Hanno capienze che a seconda degli allestimenti variano tra le 40 e le 650 persone e possono fare affidamento su un catering interno ed un team di professionisti in grado di personalizzare ogni dettaglio. “L’offerta gastronomica- racconta Nicholas Dileo, Food & Beverage Manager Lombardia e Toscana della catena iberica – è declinabile in forma di coffee break, business lunch, cocktail, banchetti oppure elaborati percorsi gastronomici, anche in versione certificata kasher“. A disposizione, per pranzi e cene fino a un massimo di 100 persone placée, anche il nuovissimo ristorante Mamì Storie di Cucina Italiana. Collocato al piano terra, con un ingresso dedicato da viale Monte Bianco, si contraddistingue per un design moderno e funzionale, con tavoli in marmo, separè in ottone e sedute in pelle e velluto. Il menù, da poco rinnovato,, con piatti che esplorano le diverse scuole regionali attraverso le ricette di una volta rielaborate in
chiave contemporanea.

 

Loading...

Articoli correlati